Caso Sea-Watch: gli italiani stanno con Carola o con Salvini? (Sondaggio)

Chi ha ragione sulla vicenda Sea Watch?

Come sempre, risulta difficile tracciare una netta linea di demarcazione tra chi ha ragione e chi torto. Noi di Politigraph ci siamo fatti un’idea sull’argomento ma vogliamo semplicemente (come sempre) riportarvi alcuni dei commenti dei protagonisti.
E voi, cosa ne pensate?

Carola Rackete, la “capitana” della Sea-Watch 3, appena scarcerata dagli arresti domiciliari si dice molto commossa per la solidarietà espressa nei miei confronti da così tanta gente”. “Sono sollevata dalla decisione del giudice, che considero una grande vittoria della solidarietà verso tutti i migranti e rifugiati e contro la criminalizzazione di chi vuole aiutarli”.

Segue il commento su Twitter del Ministro dell’Interno Matteo Salvini: “Per la magistratura italiana ignorare le leggi e speronare una motovedetta della Guardia di finanza non sono motivi sufficienti per andare in galera. Nessun problema: per la comandante criminale Carola Rackete è pronto un provvedimento per rispedirla nel suo Paese perché pericolosa per la sicurezza nazionale. Tornerà nella sua Germania dove non sarebbero così tolleranti con una italiana che dovesse attentare alla vita di poliziotti tedeschi”.

Replica Alfonso Bonafede, Ministro della Giustizia del M5S: Io non entro nelle polemiche sulle sentenze. Il mio obiettivo è togliere la giustizia dal pantane della politica. Certo si può essere d’accordo o no però le sentenze vanno sempre rispettate. E vorrei dire che non necessariamente dietro una sentenza con cui non si è d’accordo c’è una connotazione politica”.

PER RIMANERE SEMPRE INFORMATO SULLE NOTIZIE DELLA POLITICA ITALIANA SEGUI IL CANALE TELEGRAM (LINK)

Cosa pensano gli italiani?

Il sondaggio Tecnè dell’1 luglio 2019, riportato nel grafico, interroga gli italiani sulla questione. In particolare chiede a un campione di 1000 persone chi abbia ragione sulla vicenda Sea Watch, se Salvini o Rackete.
Il 60% risponde con il leader della Lega, il 29 % con la comandante della Sea-Watch 3, l’11 % non sa.

Comments are closed.